categoria azienda DOTT.SSA SIMONA ASTA
logo DOTT.SSA SIMONA ASTA
DOTT.SSA SIMONA ASTA
Dottoressa Simona Asta, Dietista e Nutrizionista Clinico
Dottoressa Simona Asta, Dietista e Nutrizionista Clinico

“Dottoressa Simona Asta”, ricevo solo su appuntamento nei miei studi:


   “Studio Asta”, Via Archimede 39, Floridia (Provincia di Siracusa).

   “Studio Asta”, Corso Gelone 39, Siracusa.



“Dott.ssa Simona Asta”, Dietista e Nutrizionista Clinico per Adulti e Bambini.


Fa' che il cibo sia la tua medicina.



   CHI SIAMO


Laureata in Dietistica ed in Scienze dell’Alimentazione, ho arricchito le mie conoscenze anche nell’ ambito dell’alimentazione vegetariana e vegana, ottenendo gli attestati di I e di II livello di Nutrizione Vegetariana per adulti e bambini.


Dopo un periodo di tirocinio al fianco di alcuni medici, ho aperto uno studio di Dietistica e Nutrizione Clinico, dove mi impegno a seguire i pazienti sani e con patologie fornendo diete personalizzate in base alle loro esigenze cliniche oltre che educarli ad una sana e corretta alimentazione, perché è solo grazie alla consapevolezza di ciò che si mangia che si impara ad alimentarsi bene.

La conseguenza di una giusta alimentazione è un corpo sano e tonico.


Dal 2011 collaboro con medici che si occupano di alimentazione assistita, guidando i loro pazienti, una volta terminato il trattamento, alla ripresa del rapporto col cibo, allo scopo di mantenere i risultati ottenuti.


Gli studi e l’esperienza sul campo mi hanno permesso di creare un metodo di lavoro basato sia sulle conoscenze teoriche ma anche su un approccio umano col cliente, tenendo conto delle sue esigenze e della sua storia.

Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA

Sono convinta che per aiutare qualcuno bisogna prima conoscerlo, poi consigliarlo e seguirlo nel suo viaggio verso l’obiettivo prefissato ed infine sostenerlo nei momenti difficili, che si incontrano sicuramente quando si cerca di cambiare alcune abitudini sbagliate consolidate negli anni.


La seconda Laurea in Dietista, mi ha permesso di arricchire le mie conoscenze e di iscrivermi nell'Albo dei professionisti del settore.

La “Dott.ssa Simona Asta”, è una professionista specializzata nell'elaborazione di diete, nell'educazione alimentare e in tutto ciò che possa aiutare il paziente a nutrirsi bene, restare in forma e migliorare il proprio stato di salute generale.

Lo “Studio Asta” nasce dall'idea di prendersi cura della persona nella sua dimensione olistica. Per questo, attua un approccio multidisciplinare integrato per accogliere e conciliare le esigenze legate all'alimentazione, alla salute, al benessere e all'estetica.

Negli anni ho frequentato numerosi corsi di perfezionamento che mi hanno consentito di approfondire vari aspetti legati al mondo della nutrizione.


Attualmente lavoro come libera professionista a Siracusa e Floridia e collaboro con centri estetici, centri di dimagrimento, fisioterapici e palestre.


Mi avvalgo della collaborazione di medici, ricercatori, laboratori di analisi e di personal trainer per creare percorsi personalizzati di dimagrimento e corretto stile di vita, basati sull’individualità della persona.



Piani dietetici e consulenze nutrizionali per il benessere psicofisico.


Ritrova uno stile alimentare sano!






   I NOSTRI SERVIZI





   Raggiungimento Peso Forma


Contattami e potrò elaborare il tuo piano nutrizionale (Dieta chetogenica, dieta mediterranea, dieta iperproteica, detox, ecc.) tenendo conto della tua situazione clinica, del tuo stile di vita, delle tue preferenze, esigenze ed obbiettivi.

Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA
Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA

   Dieta Chetogenica


“Dott.ssa Simona Asta”, in cosa consiste la dieta chetogenica?


La dieta chetogenica è uno trattamento alimentare che porta ad un rapido dimagrimento dovuto ad un fenomeno fisiologico detto chetosi, che si ottiene tramite eliminazione o riduzione dei carboidrati (in base al soggetto) dalla propria alimentazione per un determinato periodo di tempo.

La dieta chetogenica, infatti è un piano alimentare che sfrutta l'energia prodotta dai grassi piuttosto che da quella fornita dai carboidrati.

Quanto dura questo tipo di dieta?

Il periodo generalmente è di 6 settimane, anche se la terapia d'urto è di 3 settimane.


Che cosa succede al mio corpo?

Il corpo senza carboidrati cade in stato di chetosi. Questa tecnica è chiamata “liposuzione alimentare” e a differenza di altri piani alimentari riesce a modellare il corpo, ossia scioglie il grasso localizzato ed ostinato come nel caso delle adiposità accumulate su addome, cosce e glutei.

L'effetto finale è il modellamento delle circonferenze.


Per cui basta togliere i carboidrati e il gioco è fatto?

Assolutamente no, è una dieta che induce il fisico a una situazione di stress ed è necessario effettuarla sotto il mio controllo medico.

   Dieta mediterranea


La dieta mediterranea è uno stile di vita, più che un semplice elenco di alimenti.


Alla base della piramide alimentare ci sono tante verdure, un po’ di frutta e cereali (preferibilmente integrali). Salendo, troviamo il latte e i derivati a basso contenuto di grassi come lo yogurt.


L’olio extravergine di oliva da consumare a crudo senza esagerare (3-4 cucchiai al giorno), assieme ad aglio, cipolla, spezie ed erbe aromatiche, al posto del sale, sono i condimenti migliori per i nostri piatti in stile mediterraneo. Altri grassi buoni oltre a quelli dell’olio ci vengono forniti dalla frutta a guscio e dalle olive.

Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA

Verso il vertice della piramide alimentare, ci sono gli alimenti da consumare non ogni giorno, ma settimanalmente: sono quelli che forniscono prevalentemente proteine, tra i quali dovremmo favorire il pesce e i legumi con almeno due porzioni alla settimana ciascuno, il pollame 2-3 porzioni, le uova da 1 a 4 la settimana, i formaggi non più di un paio di porzioni da 100g, 50g se sono stagionati.

Al vertice della piramide ci sono infine gli alimenti da consumare con moderazione: due porzioni o meno a settimana per le carni rosse (100g) mentre quelle processate (affettati e salumi) sarebbero da consumare con ancor più parsimonia (una porzione a settimana da 50g o anche meno). Infine, i dolci, da consumare il meno possibile.



Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA

La dieta mediterranea è un modello nutrizionale ispirato agli stili alimentari tradizionali dei Paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo.


Scienziati di tutto il mondo hanno iniziato a studiarla fin dagli anni ’50 del secolo scorso e ancora oggi rimane tra le diete che, associate a stili di vita corretti, risultano influire positivamente sulla nostra salute, infatti il regime alimentare rappresentato nella dieta mediterranea rappresenta la migliore soluzione per proteggere la salute dai tumori, dalle malattie cardiovascolari e neurodegenerative.

   Dieta iperproteica


La dieta iperproteica è un regime alimentare che si basa sull'aumento straordinario delle proteine come:


   Carni magre come manzo, pollo, tacchino e agnello

   Pesce come tonno, salmone, merluzzo, sardine, sgombro e cozze

   Legumi come lenticchie, ceci, fagioli, piselli e soia

   Latticini a basso contenuto di grassi come lo yogurt

   Uova

   Formaggi come parmigiano e grana


a discapito della frazione di carboidrati e, in maniera meno rilevante, dei grassi.

Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA



Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA

Potrò elaborare il tuo piano nutrizionale, tenendo conto della tua situazione clinica, del tuo stile di vita, delle tue preferenze, esigenze ed obbiettivi.


La dieta iperproteica personalizzata che elaborerò vi aiuterà a:


   Attivare il vostro metabolismo

   Saziare la fame

   Contribuire a correggere eventuali patologie già presenti

   Se necessario, correggere l’eventuale presenza di intolleranze alimentari

   Prevenire le principali malattie associate ad una scorretta alimentazione (obesità, diabete, malattie cardio-vascolari e tumori)

   Dieta Detox


Per dieta detox oppure dieta disintossicante, si intende un vero e proprio regime alimentare finalizzato alla depurazione dell'organismo dalle tossine esogene, accumulate a causa dello stile di vita contemporaneo perché veicolate dal cibo spazzatura, dalle bevande ricche di zuccheri, dallo stress giornaliero, dai farmaci e dall'inquinamento ambientale.


La dieta detox si propone quindi di migliorare lo stato di salute generale. Inoltre, pur non essendo direttamente finalizzata al dimagrimento, in virtù della ridottissima quantità di energia introdotta con gli alimenti, non è raro che seguendola si manifesti una (più o meno cospicua) riduzione del peso corporeo dovuta al depauperamento dell'adipe, ma anche delle proteine muscolari, del glicogeno e dell'idratazione corporea.




Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA

Cosa mangiare?


Gli alimenti o le bevande da includere sono generalmente la frutta e le verdure più ricche d’acqua e fibre, ma povere di zuccheri, e che contengono una quantità significativa di antiossidanti, come:


   Tè verde

   Carote

   Pomodori

   Sedani

   Carciofi

   Barbabietole

   Agrumi: limone, arancia, pompelmo

   Frutti di bosco: mirtilli, more di rovo, fragole, lamponi, mirtilli rossi, mirtilli rossi

   Alimenti ricchi di clorofilla: asparagi, tarassaco, avocado, kiwi, cavolo riccio, cavolo riccio, crescione, erba cipollina, menta, basilico, basilico, timo, prezzemolo, ecc.

Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA



Proprio perché basate su una grande quantità di verdura e frutta, è importante notare che si tratta di regimi alimentari con un bassissimo apporto calorico, che impedisce di raggiungere il giusto fabbisogno di vitamine, proteine e sali minerali, in particolare di vitamina C, E, calcio e magnesio.


Potrò elaborare il tuo piano nutrizionale, tenendo conto della tua situazione clinica, del tuo stile di vita, delle tue preferenze, esigenze ed obbiettivi.




   PIANI NUTRIZIONALI PERSONALIZZATI

   Condizioni Patologiche accertate


Esistono delle situazioni cliniche per le quali un regime alimentare controllato, non solo è consigliato, ma è assolutamente necessario per migliorare e salvaguardare la propria salute!


Possiamo fare l’esempio dei diabetici, di persone allergiche agli alimenti, cardiopatici e ipertesi, personecondisturbi gastro intestinali, dislipedie, cardiopatie, intolleranze alimentari, e così via dicendo.

Posso elaborare, piani alimentari in condizioni patologiche (accertate dal medico).


L’obiettivo della “Dott.ssa Simona Asta” è di formulare una dieta personalizzata non solo da un punto di vista clinico e nutrizionale, ma anche in base ai gusti ed alle esigenze del paziente così da garantire la massima “conformità” del soggetto e quindi il massimo obbiettivo raggiungibile, cercando di evitare quanto più possibile situazioni traumatiche o pietanze la cui preparazione sia complicata o di difficile reperimento.



   Condizioni Fisiopatologiche


Un piano alimentare personalizzato deve tenere conto delle esigenze personali, sia in termini di benessere sia di scelte personali di vita.


In base all'età e allo stile di vita elaboro piani nutrizionali per tutte le tipologie di persona.

Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA

   Bambino

   Adolescente

   Adulto

   Gravidanza

   Allattamento

   Menopausa

   Terza età

   Vegetariano

   Vegano


I piani alimentari verranno redatti dopo essere stati elaborati e personalizzati in base alle esigenze del paziente in modo da rendere il cambiamento graduale.

Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA

   Alimentazione per sportivi


Lo sportivo, sia esso professionista, amatoriale o dilettante ha bisogno di seguire un'alimentazione personalizzata per raggiungere al meglio i propri obiettivi.

L'alimentazione dovrà fornire in tempi specifici, un corretto quantitativo di grassi, proteine, carboidrati e vitamine.


La “Dott.ssa Simona Asta”, dopo aver studiato il caso specifico, proporrà un piano alimentare personalizzato che terrà conto sia delle fasi di allenamento sia delle fasi in cui la performance dovrà raggiungere il massimo rendimento.

Una corretta alimentazione per lo sportivo porta a raggiungere più facilmente gli obbiettivi come:


   Aumento della massa magra muscolare e della forza

   Maggior definizione muscolare

   Rientro in una determinata categoria di peso

   Miglioramento del recupero

   Aumento della resistenza

   Miglioramento estetico


Come l'allenamento, anche l'alimentazione gioca un ruolo fondamentale per lo sportivo e va variata sia nel breve che nel lungo periodo per mantenere un apporto calorico bilanciato.

   Educazione alimentare


Lo Studio della “Dott.ssa Simona Asta” segue percorsi di educazione alla salute promuovendo l’igiene alimentare volto a far conoscere i principi della sana alimentazione per migliorare lo stato di salute e ridurre i rischi derivati da scelte nutrizionali poco corrette.


L’obiettivo dello “Studio Asta” è quello di sostenere le famiglie che spesso si ritrovano a dover affrontare problematiche psicologiche e nutrizionali con i propri figli.

Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA

L’obbiettivo è la formazione di genitori, sui significati profondi che, nella quotidianità, legano il cibo alle emozioni ed alle relazioni.


È basilare incrociare aspetti più psicologici ed educativi con tutte le regole fondamentali della buona alimentazione come l’utilizzo degli alimenti e le porzioni corrette in base all’età.

L’insieme di tutto questo porta ad una consapevolezza maggiore da parte dell’adulto e alla capacità di contribuire ad una sana e buona crescita sia personale che delle nuove generazioni.


I miei consigli alimentari sono rivolti a:


   Educazione alimentare per adulti

   Educazione alimentare per famiglie

   Educazione alimentare per bambini e adolescenti

   Educazione alimentare per ragazzi




   ANALISI E TRATTAMENTI

   Analisi Antropometrica


Cosa è l’antropometria?


L’antropometria è la scienza che studia le misure (totali o parziali) del corpo umano. Viene utilizzata per comprendere lo stato di sviluppo durante la crescita e lo stato nutrizionale degli individui. 


Attraverso le misure antropometriche possiamo determinare ad esempio se un individuo è alto o basso, magro o grasso, in alcuni casi può bastare misurare altezza e peso, in altri casi è necessario misurare la lunghezza degli arti, del tronco e diverse circonferenze corporee come, ad esempio, il giro vita o la circonferenza di cosce o braccia, da queste misure assumiamo quindi una visione della sua composizione corporea.

Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA

Cosa misura l’antropometria?


Attraverso le misure antropometriche possiamo stimare lo stato di una persona.


Queste misure possono essere più o meno semplice.


Possiamo prendere in esame l’altezza ed il peso del soggetto, oppure possiamo utilizzare un metro per misurare gli arti, il tronco o le circonferenze.

A cosa serve la raccolta delle misure antropometriche?


La raccolta di queste misure antropometriche è particolarmente utile durante lo sviluppo e la crescita degli individui e per comprenderne anche lo stato nutrizionale.


Che tu stia seguendo una dieta alimentare o che tu abbia iniziato un percorso di allenamento, la presa delle misure è di fondamentale importanza per verificare i tuoi progressi.

Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA

Prendere le misure antropometriche è importante non solo per i settori wellness e medico-sanitario ma è un aspetto fondamentale anche per il workwear, per la fashion o ad esempio anche per sport come il ciclismo.


Il numero delle misure che otteniamo, indica in che zona dobbiamo intervenire:


   Indice massa corporea

   Metabolismo basale

   Fabbisogno energetico

   Circonferenza e plicometria

   Calcolo del peso ideale

La consulenza presso lo studio della “Dott.ssa Simona Asta”, in una prima fase, punterà sull’analisi antropometrica.


In particolare, verranno rilevati il peso corporeo, l’altezza e le misure delle circonferenze e verranno misurate da 10 a 13 punti del corpo in base alla conformazione fisica in modo tale da valutare eventuali obiettivi, se necessario eseguire un dimagrimento localizzato in presenza di accumuli di tessuto adiposo in zone specifiche del corpo.


Un monitoraggio continuo di questi parametri sarà in grado di rilevare su quali punti del corpo sta avvenendo una riduzione della massa grassa e su quali punti si sta verificando un aumento della massa muscolare.

Le misure antropometriche sono inoltre in grado di rilevare accumulo di liquidi che potrebbero suggerire un malfunzionamento del sistema linfatico.


Un accumulo di tessuto adiposo nel giro vita, ad esempio, viene considerato un rischio per la salute e in particolare il grasso addominale può essere causa di un rischio cardiovascolare, ecco perché risulta fondamentale una riduzione del giro vita fino a raggiungere i valori fisiologici sotto i 94 cm negli uomini ed inferiore ad 80 cm nelle donne.


Una riduzione dei centimetri nel collo facilita la respirazione nei soggetti in sovrappeso o obesi, una riduzione dei fianchi e delle gambe in centimetri denota un miglioramento del sistema linfatico.

Un monitoraggio dei fianchi in un soggetto anoressico o in amenorrea secondaria è fondamentale per migliorare le condizioni di salute e regolarizzare il ciclo mestruale.


Inoltre, monitorare polso e caviglia è utile durante il dimagrimento per valutare una carenza vitaminica e per stabilire la struttura ossea in fase anamnestica.

Tutte le altre misure monitorano la massa muscolare ed i liquidi corporei.

Quando il calo ponderale rallenta spesso è possibile rilevare un aumento di massa muscolare attraverso le misure antropometriche per cui è fondamentale valutare misure per valutare la composizione corporea, poiché monitorare esclusivamente il peso non è sufficiente durante un programma alimentare, è fondamentale infatti avvalersi del metro e di tecniche di eccellenza che diano un dato esatto e riproducibile.

   Analisi Impedenziometrica


Quante volte ci siamo pesati su una bilancia avendo dubbi o incertezze? Probabilmente molte.


Ma siamo sicuri che il peso visualizzato sulla bilancia basti? In realtà no.


Quello che bisognerebbe conoscere, per controllare il nostro stato, o per esempio, prima di iniziare un percorso di allenamento o alimentazione, è la composizione corporea, dove il peso è solo uno dei tanti parametri.


Con l’analisi della composizione corporea, infatti, potremo conoscere il peso ma scomposto nelle sue varie componenti, quindi acqua, proteine, minerali e grasso, e poi ancora la massa grassa, la massa magra, la quantità di muscolo, l’idratazione corporea e molto altro.




Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA

Ma come misurare la composizione corporea?


Sono diverse le tecniche con le quali valutare la composizione corporea, ma il sistema migliore è l’analisi impedenziometrica.


L’analisi impedenziometrica è alla base della mia attività quotidiana. Se usassi solo la bilancia, non potrei dirvi ciò che succede al vostro corpo in base al vostro stile di vita.

Non è un esame invasivo ed è sicuro e indolore, infatti si possono sottoporre a questo esame anche le donne incinta, i bambini e gli anziani.


Come si esegue, il cliente resta vestito e viene fatto sdraiare su un lettino, vengono posizionati due elettrodi sulla mano destra e due sul piede destro, questi elettrodi vengono collegati ad un macchinario, che farà attraversare lungo il corpo una bassissima corrente elettrica.


Questa opposizione al passaggio della corrente è denominata Impedenza.

Si basa sul principio che diverse tipologie di tessuto esprimono una conduttività elettrica specifica, tale da renderle riconoscibili. Quindi cosa possiamo misurare con la BIA?


   Massa Magra (FFM)

   Massa Grassa (FM)

   Massa muscolare

   Acqua Corporea Totale (TBW)

   Acqua Intracellulare (ICW)

   Acqua Extracellulare (ECW)

   Metabolismo Basale

   e molto altro ancora.


Quindi la forza che il corpo apporrà al passaggio della bassissima corrente elettrica, mi determinerà i valori che mi mostreranno la composizione corporea del soggetto in esame, per potere successivamente permettermi di intervenire in maniera mirata, corretta ed altamente efficace.




Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA

   Trattamento Estetico Cavitazione


La cavitazione estetica aiuta a ridurre gli accumuli di adipe localizzato grazie a ultrasuoni a bassa frequenza.


La cavitazione estetica è la risposta per eliminare definitivamente cuscinetti di grasso e pelle a buccia d’arancia non solo per cosce e sedere, ma anche per l’addome.


Essendo un trattamento mininvasivo, la cavitazione estetica viene scelta da molte donne per rimuovere il grasso. Grazie a ultrasuoni a bassa frequenza, le cellule adipose vengono fatte implodere in modo indolore.

“Cav Cell” è il dispositivo Top Quality  Aesthetic utilizzato dallo “Studio Asta” definibile come l’alternativa non invasiva alla liposuzione. L’apparecchiatura è concepita secondo le più aggiornate conoscenze tecnico-scientifiche, ed implementa una metodica ampiamente testata in ambito medico estetico come la Cavitazione.

“Cav Cell” è la risposta ai pazienti desiderosi di realizzare un rimodellamento corporeo personalizzato attuando protocolli efficaci in assoluta sicurezza; le caratteristiche innovative di questa tecnologia consentono, infatti, di trattare in maniera non invasiva cellulite e adiposità localizzate di tutto il corpo.




Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA


   Pressoterapia 3 in 1



Lo studio della “Dottoressa Simona Asta”, è attrezzata anche di un'apparecchiatura 3 in 1, che è la combinazione di tre diverse metodologie (Pressoterapia – Infrarossi – Elettrostimolazione) che si legano tra loro per ottenere risultati nettamente superiori ai singoli trattamenti.

Pressoterapia, infrarossi e stimolazione sono trattamenti ormai utilizzati da anni nei centri estetici con effetti visibili e concreti.

La combinazione delle tre metodologie fatte simultaneamente, migliora la qualità dei singoli trattamenti ottimizzando al massimo i tempi della seduta.

La cliente in pratica, riceverà, in una sola seduta e con risultati immediati:

  • Pressoterapia, massaggio e drenaggio linfatico.
  • Infrarosso, riscaldamento generalizzato con conseguente aumento della temperatura corporea e quindi rilassamento muscolare, eliminazione delle tossine ed aumento del microcircolo.
  • Elettrostimolazione, riduzione delle cellule di grasso, tonificazione e vascolarizzazione dei tessuti.


Tonifica e rassoda la muscolatura del corpo, facilita ed incrementa l'eliminazione delle tossine, stimola il drenaggio linfatico, agisce contro gli inestetismi della cellulite e contrasta la ritenzione idrica.

Ulteriore effetto benefico per la persona è la piacevole sensazione di relax e benessere ricevuta durante il trattamento che persiste durante il proseguo dell'attività quotidiana.



Trattamenti

Pressoterapia:

E' l'equivalente di un massaggio linfatico manuale effettuato dall'estetista. L'effetto si basa su un'azione fisica che agisce sulla circolazione venosa e linfatica rendendola più efficiente e migliorando di conseguenza gli inestetismi estetici più frequenti: cellulite, adiposità localizzata, ritenzione di liquidi. La sequenza pressoria favorisce l'entrata del liquido interstiziale nei vasi linfatici e nell'albero circolatorio, attivandone e stimolandone il naturale percorso. La pressoterapia è di facile associazione ad altri trattamenti eseguiti in contemporanea (per aumentarne gli effetti) o singolarmente.

Infrarosso:

Il sistema di termoterapia ad infrarossi, con un effetto riscaldante, unito alla pressoterapia ed alla elettrostimolazione consente di tonificare e rassodare la massa muscolare, a scapito di quella adiposa. Riduce la quantità di grasso corporeo e soprattutto il grasso localizzato. Migliora il metabolismo, l'organismo diventa più efficiente nel consumare calorie e grasso. Migliora quindi l'aspetto estetico e la capacità dei muscoli di sfruttare l'adipe quale fonte energetica.

Elettrostimolazione:

La stimolazione muscolare ci aiuta a difendere la vitalità e la bellezza del nostro corpo stimolando e sviluppando la tonicità del nostro apparato muscolare.

La sua onda pulsata, da considerarsi una ginnastica passiva, in quanto va ad agire stimolando e migliorando le contrazioni muscolari.

Il risultato è un aspetto più piacevole, una migliore forma fisica e una migliorata agilità nei movimenti. L'elettrostimolazione mirata ci permette di andare a risvegliare quei distretti muscolari non utilizzati (o utilizzato poco) da tempo che provocano lassità ad effetto cascata.

Permette inoltre di combattere la cellulite, riducendo gli accumuli adiposi e di agire sul sistema vascolare stimolando la circolazione linfatica, favorendo l'eliminazione delle tossine.




   Consulente Elios Natura


La “Dott.ssa Simona Asta”, è una Consulente Benessere Fisioterapici “Elios Natura”, promuove infatti prodotti naturali di comprovata efficacia e di largo consumo.


“Elios Natura”, è una delle principali realtà produttive italiane nel settore dell’integrazione alimentare e della cosmesi naturale.

Figura illustrativa DOTT.SSA SIMONA ASTA

Sin dalla nascita “Elios Natura”, si pone come marchio di tutela della salute dell’uomo nel rispetto dell’ambiente che lo circonda proponendo prodotti naturali preparati secondo le più avanzate tecniche di produzione e sottoposti a severi controlli di qualità.

La missione di “Elios Natura” è diffondere i concetti legati alla tradizione fitoterapica per promuovere uno stile di vita sano e attivo, creando prodotti naturali che intervengono sulla globalità della persona aiutandola a mantenere una condizione di equilibrio e benessere psicofisico.




   CONSIGLIO SETTIMANALE




   ATTESTATI




Per saperne di più sui nostri Servizi, contattaci:


   Per Telefono

   Chatta con WhatsApp

   Tramite E-mail

I nostri Orari:


Lunedì /Martedì/Giovedì/Venerdì: 09:00 – 12:30 / 15:00 – 19:00


Riceviamo nello Studio di Floridia:

Mercoledì: 15:30 – 19:00

Riceviamo nello Studio di Siracusa:

Sabato e Domenica: Chiuso


Riceviamo solo su appuntamento



    I nostri Clienti:


I clienti della “Dott.ssa Simona Asta” provengono da tutta la Provincia di Siracusa e non solo….


Provincia di Siracusa, oltre al capoluogo dai comuni di: Avola, Augusta, Brucoli, Buccheri, Buscemi, Cassaro, Carlentini, Cassaro, Ferla, Floridia, Francofonte, Lentini, Noto, Marzamemi, Melilli, Pachino, Palazzolo Acreide, Portopalo di Capo Passero, Priolo Gargallo, Rosolini, Solarino, Sortino e Villasmundo.




VIA ARCHIMEDE, 39
96014 - Floridia - Siracusa
Contatta
DOTT.SSA SIMONA ASTA
informativa
WhatsApp Chat Chatta con WhatsApp